Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.ilcentrodemocratico.it/home/wp-content/themes/flawless-v1-18/include/gdlr-admin-option.php on line 10

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.ilcentrodemocratico.it/home/wp-content/themes/flawless-v1-18/include/gdlr-admin-option.php on line 10
Centro Democratico » Potenza, Bicchielli: Vicesindaco e amministratori locali aderiscono a CD

Potenza, Bicchielli: Vicesindaco e amministratori locali aderiscono a CD

_MG_0322“Hanno aderito al Centro Democratico un gruppo di amministratori ed esponenti politici del comune di Potenza, formato dal Vice Sindaco della stessa città capoluogo Pietro Campagna, dal consigliere comunale cittadino Antonio Vaccaro, dal presidente di Acqua Spa Basilicata, Antonio Triani, dal segretario regionale e provinciale dei giovani di ‘Popolari Uniti’ Pierfrancesco De Marco e Fabio Dapoto“. Lo rende noto Pino Bicchielli, coordinatore nazionale e commissario regionale del partito guidato da Bruno Tabacci.

“L’area moderata del centrosinistra, da noi rappresentata con ottimi risultati già alle recenti elezioni regionali – continua Bicchielli – si estende dunque e potrà dare un contributo di qualità ancora maggiore all’attività di governo della Regione e delle amministrazioni locali lucane. Il lavoro che stiamo portando avanti insieme ai dirigenti locali sta dando davvero risultati importanti. Per questo, anche grazie alle nuove adesioni, CD avrà una propria lista alle elezioni comunali di Potenza”.

“Riteniamo quindi – prosegue il dirigente di CD – che al più presto vada costruita una coalizione di centrosinistra che attraverso lo strumento delle primarie, a cui parteciperemo con un nostro candidato, possa scegliere il candidato sindaco per Potenza”.

I neo aderenti a CD, in una nota, sottolineano a che l’adesione a CD “coglie l’opportunità offerta a una classe dirigente caparbiamente legata al territorio, di continuare a lavorare per difendere i diritti dei cittadini e per garantire loro l’apertura di un canale di partecipazione alla vita politica, in un contesto di autonomia e di collaborazione-competitiva con le forze alleate”.