Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.ilcentrodemocratico.it/home/wp-content/themes/flawless-v1-18/include/gdlr-admin-option.php on line 10

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.ilcentrodemocratico.it/home/wp-content/themes/flawless-v1-18/include/gdlr-admin-option.php on line 10
Centro Democratico » Bertossi: Una legge straordinaria per sostenere economia del Nord-Est

Bertossi: Una legge straordinaria per sostenere economia del Nord-Est

“Per l’ economia del nord est ci vuole un provvedimento legislativo straordinario che garantisca le medesime condizioni che le imprese italiane trovano in Austria e Slovenia con tasse ridotte alla metà, energia che costa il 30% in meno, dipendenti che guadagnano di più costando di meno, burocrazia inesistente e facilitazioni negli investimenti”. Lo afferma Enrico Bertossi, capolista alla Camera dei deputati del Centro Democratico in Friuli Venezia Giulia, che in questi giorni ha incontrato imprenditori, lavoratori, associazioni degli artigiani, commercianti e industriali, sindacati.

“Tutti manifestano una tremenda fatica ad andare avanti e una fortissima preoccupazione. Il lavoro e la salvaguardia del sistema economico sono scomparsi dalla campagna elettorale – rileva Bertossi – e pare non interessino più a nessuno. Ci si dimentica che senza lavoro non c’è futuro per le famiglie italiane che non avranno di che mangiare e non potranno garantire ai propri figli i livelli di benessere a cui eravamo abituati negli ultimi anni”.

“Le piccole e piccolissime imprese – ammonisce Bertossi – vanno difese con fatti precisi, consentendo loro di lavorare in regione, vanno pagate rapidamente e devono essere affiancate energicamente nel rapporto con il sistema del credito che le vede sempre parti più deboli”.

“Detassare la tredicesima dei redditi medio bassi, liberare risorse, anche esistenti, a favore degli enti locali per attuare rapidi interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria, pagare subito i debiti della pubblica amministrazione e intervenire con decisione sul loro accesso al credito” sono alcune proposte concrete e di rapida attuazione che “darebbero – secondo l’esponente di Cd – una scossa immediata ai consumi e all’entusiasmo di chi ha ancora voglia di combattere per il nostro paese”.

Bertossi sottolinea come “la nuova legislatura dovrà essere improntata ad una attenzione specifica alle problematiche dei settori economici e ha lanciato l’ idea di un provvedimento di sostegno allo sviluppo competitivo trasferendo a livello nazionale l’impianto della legge regionale ‘Bertossi’, che ha ricevuto autorevoli riconoscimenti per il suo contenuto innovativo”.